Kiwi standing on oval

Il viaggio tra acqua e cielo.
Guardo l’oceano e non mi spavento.
Perché l’oceano, quando è calmo, placa la mia inquietudine. Mi permette di respirarlo e amplifica i miei sensi.
Perché l’oceano, quando è agitato, mi riempie gli occhi dei suoi colori cangianti.
Perché l’oceano, quando è in tempesta, esplode con quella rabbia che spaventa tutte le persone, quella che fa tremare i coraggiosi.
Io non tremo, ma prendo la mia rete.
Perché l’oceano è dentro e fuori di me, nel mio cuore e sulla mia pelle.
Perché l’oceano sono io.

Arrow
Arrow
Slider

SHORT MOVIE


BACKSTAGE


Il vento nei capelli,
con l’azzurro negli occhi,
con Souvenir sulla pelle.